14445087_1757543517866351_7399685100055786116_o

EFFETTO COCKTAIL PARTY (2016) piccoli quadri di spaesamento

Con il termine ‘Effetto Cocktail Party’ gli psicologi identificano la straordinaria capacità umana di selezionare e ascoltare una voce singola nel mezzo di una moltitudine, ignorando il resto delle informazioni circostanti. Esistono però certi significati o elementi che sembrano costituire un’ eccezione a tale effetto e godere di una certa facilitazione nell’attraversamento del filtro dell’attenzione selettiva, nonostante lo stimolo uditivo selezionato coscientemente dall’ascoltatore sia un altro. Ciò accade, ad esempio, quando, impegnati in una conversazione con qualcuno durante una festa, sentiamo pronunciare il nostro nome di battesimo da una voce conosciuta.

  • conceptDanza: Sara Catellani
  • scene: Mxc Project (Melbourne)
  • lightDesign: V ioleta Arista
  • soundDesign: Johann Merrich
  • consulenzaDrammaturgica: Collettivo Piratejenny

produzione: GRUPPO e-MOTION con il contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, della Regione Abruzzo e del Comune dell’Aquila

residenze: con il sostegno di ACS Abruzzo Circuito Spettacolo, Ilinxarium residenza artistica